Conformità al GDPR: la tua azienda è pronta?

5 Feb 2018

Il GDPR (General Data Protection Regulation), è il nuovo regolamento UE (2016/679) per la protezione di dati personali che entrerà in vigore a maggio 2018.

Obiettivo: regolamentare come le aziende elaborano, memorizzano e distruggono i dati personali degli utenti.

Novità: la capacità di dimostrare la piena conformità al regolamento, l’obbligo di notifica (entro 72 ore) all’Autorità competente in caso di eventuali fughe o compromissioni di dati e la garanzia “by default” di privacy e sicurezza.

Soluzione: ARXivar è la soluzione per la gestione del GDPR, ne garantisce la conformità attraverso la gestione delle informazioni e dei processi aziendali.
ARXivar, integrandosi a tutte le applicazioni aziendali in uso, permette di gestire con un unico strumento centralizzato procedure, processi ed informazioni alla base della conformità al GDPR.
Con Arxivar tutto resta tracciato, misurabile e dimostrabile, ma soprattutto è il processo stesso a guidare l’attività dell’azienda, tramite workflow.

Opportunità: oltre all’adeguamento normativo, il GDPR vuole dare indicazioni di metodo per organizzare le attività secondo la logica dei processi, con lo scopo di gestire il rischio, aumentare l’efficienza e la capacità di rispondere al cliente finale in base alle sue aspettative.

A tutto questo pensa ARXivar!

Leggi le ultime news

Printing

Outsourcing

Digital
process

APP

Sistemi IT

Smart
collaboration

CHI SIAMO

Organigramma

Partners

DIGITAL TRANSFORMATION

Printing

Digital process

Il metodo ATF

Arxivar

 Recogniform / Namirial

Sistemi IT

Noleggio PC

Outsourcing

App

Smart collaboration

REFERENZE

NEWS

CONTATTI

Lavora con noi

AREA CLIENTI

Login

Supporto ATF

CHI SIAMO

Organigramma

Partners

DIGITAL TRANSFORMATION

Printing

Digital process

Il metodo ATF

Arxivar

 Recogniform / Namirial

Sistemi IT

Noleggio PC

Outsourcing

App

Smart collaboration

REFERENZE

NEWS

CONTATTI

Lavora con noi

AREA CLIENTI

Login

Supporto ATF

News ed Eventi Conformità al GDPR: la tua azienda è pronta?