Con un evento in streaming l’azienda Microsoft ha fornito ulteriori informazioni sul sitema operativo Windows 10: upgrade gratuiti e grande integrazione tra le differenti tipologia di dispositivi. Per il primo anno chi possiede Windows 7 o Windows 8.1 potrà passare al nuovo sistema operativo senza pagare. Su pc arriverà l’assistente vocale Cortana e verrà dismesso Internet Explorer. Il nuovo browser si chiamerà Spartan.

Cortana di Microsoft arriva sul PC offrendo una migliore organizzazione delle proprie attività. Si avrà con questo assistente vocale la possibilità di inserire un appuntamento in calendario, mandare una mail, richiamare le previsioni meteo, avviare il player musicale, visualizzare informazioni e contenuti presenti nel PC.

Windows 10 manderà in pensione Explorer optando per un browser dal nuovo look ed una nuova tecnologia di visualizzazione dei siti web, oltre a funzioni di condivisione interessanti, come la possibilità di annotare direttamente le pagine web e condividerle in rete con colleghi ed amici.

Un sistema operativo che ha come obiettivo quello di diventare più social, più mobile attraverso il cloud con una nuova interfaccia grafica ed un software comune utilizzabile su PC, Tablet e Smartphone. Ad oggi questi dispositivi necessitano di diverse versioni del sistema operativo per funzionare.

Al momento Microsoft non ha annunciato una data precisa per la pubblicazione, ma possiamo dire che con questa versione Microsoft vuole tramettere una filosofia diversa: Windows vuole essere per l’azienda sempre più un servizio a disposizione degli utenti.