La tua azienda è attenta ai costi della divisione IT? Ecco la nuova Cool-Central Liquid Cooling Solution in grado di ridurre i costi di raffreddamento fino al 50%, estendendo la gamma delle soluzioni server ad alte prestazioni, affidabili ed efficienti, compreso l’High Performance Computing (HPC).

I costi energetici e le densità rack sono in continuo aumento. La soluzione innovativa di Fujitsu permette di abbattere i costi della bolletta energetica e di rispettare le linee guida in materia di efficienza energetica. Un data center consuma fino al 40% della propria energia solo per il raffreddamento: la riduzione di questa voce è essenziale per riuscire ad abbattere i costi operativi dei data center.

Ecco arrivare il nuovo Fujitsu Server Primergy CX400 M1 raffreddato a liquido con i nodi cluster che raggiungono questo obiettivo, incrementando la densità dei data center fino a cinque volte tanto e arrivando fino ad un massimo di 160 processori Intel Xeon e 1280 moduli di memoria per rack standard. Con una conseguente potenza di 30 kW per rack, il raffreddamento a liquido gioca un ruolo essenziale nel mantenere il data center entro un intervallo di temperatura accettabile. Fujitsu prevede addirittura che i server ad alta densità possano superare il limite dei 50 kW per rack entro il 2016 e quindi sta sviluppando una tecnologia modulare ed espansibile che sarà sempre più necessaria in futuro.

Grazie al Cool-Central Liquid Solution l’azienda potrà avere significativi risparmi e la tecnologia di raffreddamento a liquido potrà trovare interesse verso un più ampio ventaglio di clienti a livello nazionale. Oltre a massimizzare la densità rack e abbattere i costi di alimentazione e raffreddamento, l’investimento richiesto per creare nuovi data center raffreddati a liquido è decisamente più basso rispetto a quelli delle tradizionali infrastrutture raffreddate ad aria. E’ inoltre possibile ridurre ulteriormente i consumi energetici complessivi, visto che il calore di scarto può essere riciclato per riscaldare o raffreddare gli uffici.