ATF potrà investire nel settore cloud computing e dei relativi servizi avendo a disposizione un’infrastruttura a Milano. Un data center con livelli di protezione dati elevati.

Come annunciato ai propri Partner in occasione del Fujitsu World Tour, Fujitsu investe sull’infrastruttura Cloud erogata da un Data Center italiano per rispondere così alle esigenze delle aziende italiane per ciò che riguarda l’affidabilità dei propri dati, la localizzazione e la riduzione dei costi.

L’infrastruttura Cloud permetterà ad ATF di erogare nuovi servizi e personalizzare la propria offerta Business. Il Data Center italiano offre livelli elevati di protezione dati, maggiore sicurezza e disponibilità di servizio, ma soprattutto permetterà di superare ostacoli in merito all’adozione del Cloud come la preoccupazione sulla gestione dei dati e il controllo accessi.

L’Amministratore Delegato di Fujitsu Italia, Federico Francini dichiara: “Grazie al Cloud laaS Private Hosted erogato da un data center italiano, riusciremo a dare maggiori garanzie ai clienti locali privati e pubblici dal punto di vista della prossimità territoriale dei dati, oltre a fornire una notevole potenza elaborativa dei nostri servizi gestiti”.

Tutti gli analisti ritengono il Cloud Computing un mercato in grande crescita nei prossimi anni in Italia e siamo sicuri che investire oggi significhi costruire un forte vantaggio competitivo.